Commenti e impressioni, OS X e iOS

iPhone 5 – Primo contatto

Oggi sono stato nell’Apple Store della mia città. No, non sono andato in pellegrinaggio per vedere il nuovo telefonino, ero andato laggiù per altri motivi e già che c’ero mi sono appropriato per un po’ di un iPhone 5 così posso scrivervi le mie prime impressioni e siete contenti. :^)

Tagliamo la testa al toro: questo nuovo iPhone non mi piace o, meglio, la serie 4/4S mi piace molto di più a livello estetico, come hardware, ovviamente, il 5 vince su tutti i fronti, ma i dati li potete trovare ovunque quindi non sto a copiarveli qua.

La forma “bislunga” è molto poco piacevole da guardare, anche se effettivamente ogni punto del monitor rimane comodamente raggiungibile dal mio pollicione (però chi ha le mani più piccole potrebbe trovare più difficoltà ad arrivare all’angolo opposto).

Il bordo colorato dello stesso colore del telefono (bianco o nero) e non di alluminio fa sembrare il device molto meno elegante del precedente. Il retro senza la copertura in vetro è più “povero” (anche se sempre di altissima qualità e ci mancherebbe altro, visti i prezzi) di quello dell’iPhone4, anzi, sembra un ritorno al passato, visto che è stato tirato fuori dal cassetto il look del primo iPhone (quello che non è mai stato venduto al di fuori del USA).

Il software è l’ottimo iOS6, di cui non ho ancora parlato, ma non è molto diverso da iOS5 di cui ho già diffusamente scritto in queste pagine (usate il box di ricerca!) a parte che per le nuove mappe e la decisione di eliminare l’app di Youtube (scaricare l’app Youtube ufficiale di Google dall’app store è meglio di quella di Apple!).

In conclusione, se non avete un iPhone, lo volete e potete permettervi l’ultima novità, non vi dico di non comprarlo, è un più che ottimo device di ultima generazione.

Se invece siete titubanti sull’upgrade e avete un iPhone 4/4S non vi consiglio assolutamente l’upgrade. Perlomeno, a me non è venuta voglia di cambiare il mio telefono con la versione nuove, perché mi piace il mio e lo cambierò quando sarà obsoleto, rotto, oppure se uscirà una versione nuova che mi piaccia molto di più di quella che possiedo adesso. E questa mi piace di meno, molto di meno.

Annunci
Standard
Curiosità e amenità

Easter egg – Snake su YouTube

Avete presente i pallini che girano (assieme agli attributi nel navigante) quando un video di YouTube sta riempiendo il buffer? Beh, provate a premere la freccia in alto della vostra tastiera e buona partita a snake durante l’attesa! :^)

Standard
Commenti e impressioni, Progetti e iniziative

Appello ai miei amici youtubers

Ci sono momenti in cui la mia pigrizia vince sul mio animo da musicista e mi metto ad ascoltare musica su Youtube. Perchè lo faccio? Perchè sono pigrissimo e non ho voglia di alzarmi dalla sedia per cercare il disco che contiene la canzone che voglio ascoltare in quel momento.

Ora, non so se la cosa sia legale o meno (secondo me no) ma in ogni caso la ascolto. E la ascolto senza guardare il video a meno che io non voglia vedere esattamente il videoclip di una certa canzone.

Molto spesso le canzoni sul “tubo” queste canzoni vengono caricate con uno slideshow oppure con un’immagine fissa che ritrae l’artista o un’immagine che (si spera) in qualche modo richiami i temi fondamentali del pezzo. Ma questo penso di non dovervelo spiegare io, scommetto che lo sapete già.

Il mio pc oramai è vecchiotto, funziona ancora bene, ma sente il peso degli anni (un decennio oramai!) e, nonostante la mia ADSL funzioni alla grande con un sacco di banda disponibile, la scheda video da un po’ di tempo a questa parte fatica a riprodurre la roba in streaming.

E da queste considerazioni lancio il mio appello a tutti gli youtubers.

Non caricate video che sono un’immagine fissa a 1080p, vi prego, fatelo per me, tanto per prima cosa non ho intenzione di stare tutto il tempo della canzone a guardare una sola immagine che probabilmente sarà la copertina dell’album da cui è tratto il pezzo, quindi l’avrò già vista dozzine di volte e, secondo, non serve a niente che sia in alta definizione (non sarà mai più grossa di 10 cm di lato a meno di non usare il computer attaccato alla vostra TV da 60 pollici e allora avete dei seri problemi), se non a farvi prendere a insulti da me e da tutti i musicisti pigri che possiedono e usano con soddisfazione un pc un po’ sorpassato, ma che lo sanno usare in modo tale da far sfigurare il vostro superportatile comprato in un ipermercato in offerta con processore a 4 core e centodieci giga di RAM con preinstallato Windows Vista che probabilmente si romperà…

 

 

 

 

Adesso!

Per concludere: non usate l’alta definizione se non avete nulla da farmi vedere in modo altamente definito.

Grazie per l’attenzione. Vi voglio bene, anche se a volte mi arrabbio. :^)

Standard