Lascia un commento

L’orsetto del tunnel per vedere (legalmente) i programmi in streaming

No, non sto parlando di guardare video di film o di serie tv in streaming in modo illegale, non è un cavillo e non è nemmeno un nuovissimo sito fornito di tutte le ultime novità. Quindi se siete finiti qui in cerca di qualcosa di quel genere, sciò! :^)

Spesso le televisioni forniscono online lo streaming delle proprie trasmissioni (la stessa cosa succede per le radio) gratis, oppure a pagamento.

Tali trasmissioni sono, però, soggette a delle limitazioni geografiche, per via di problemi legati ai diritti d’autore. Insomma, lo streaming della BBC, si può vedere solamente se il vostro computer si trova in UK.

Alcune volte, però, capita che il computer venga localizzato altrove (a me è capitato con il sito della RAI, per esempio), o che una persona voglia usufruire di uno streaming a pagamento (in tal caso ci si mette “a posto” con la faccenda dei diritti d’autore), ma, trovandosi all’estero, rimane vittima della limitazione geografica.

Come fare?

Esiste un programmino, TunnelBear, che, una volta installato sul nostro pc, creerà un tunnel VPN ad-hoc facendo credere al sito che fornisce lo streaming che siamo localizzati in un’area geografica permessa.

Funziona solamente con USA e UK e offre 500 Mb di traffico gratis al mese, oppure traffico illimitato per 5 $ mensili oppure 50 $ per un anno di abbonamento.

Esiste, purtroppo, solo per Windows e Macintosh.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: