1 Commento

Facile saltare sul carro dei vincitori

Questo blog non parla di politica, quindi mi astengo da qualsiasi commento, tranne che un bel “è facile saltare sul carro dei vincitori”.

Ieri succedeva questo:

Fonte: AGI

Spending Review: bozza, riorganizzati Cnr, Infn e Ingv

19:47 03 LUG 2012

(AGI) – Roma, 3 lug. – Riorganizzati il Cnr, l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) e l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Lo stabilisce una bozza del dl sulla spending review, di cui l’Agi e’ in possesso. Sono soppressi dall’entrata in vigore del decreto sulla spending review l’Istituto nazionale di ricerca metrologica, la Stazione zoologica Anton Dohrn, l’Istituto italiano di studi germanici e l’Istituto nazionale di alta matematica sono soppressi e i relativi organi statutari decadono. Sopresso anche l’Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale,l’Istituto nazionale di astrofisica e il Museo storico della fisica e centro di studi e ricerche “Enrico Fermi”. (AGI)

Inoltre nel 2013 i finanziamenti all’Università pubblica saranno tagliati di 200 milioni di euro.

Oggi sono stati annunciati al mondo gli ultimi, entusiasmanti risultati sulla ricerca del Bosone di Higgs a cui hanno partecipato frotte di fisici italiani, provenienti (leggi: stipendiati) dall’Università e dall’INFN.

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca commenta così:

È una giornata speciale, un bel momento. Siamo fieri di questo risultato, che premia l’eccellenza italiana. Si aprono nuovi orizzonti per la fisica delle alte energie e nuove sfide per la conoscenza umana in generale. Il lavoro del ricercatore è una missione unica, fatta di competenza, passione, fantasia e fiducia nei risultati; il ricercatore è il vero sale di un Paese. La scoperta del bosone di Higgs corona gli sforzi e l’impegno di centinaia di scienziati italiani: l’Italia, negli ultimi vent’anni, è stata capace attraverso la sua struttura formativa di creare scienziati di talento e in grado di trasferire le loro conoscenze e competenze alla collettività.

Fonte: Wired.it

Sì, ministro Profumo, il ricercatore è il vero sale di un Paese. Però chi cucina il Paese pare dimenticarsi di mettercelo, il sale.

Un commento su “Facile saltare sul carro dei vincitori

  1. vanno alle scuole private. Uno tra i tanti link che ne parla:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: