1 Commento

Build di Archlinux per Raspberry PI e case made in Italy

Continua l’entusiasmo per il progetto Raspberry PI. In attesa di poterci mettere le mani sopra (i primi esemplari sono andati esauriti in poche ore e si stanno aspettando nuove disponibilita`) tutta la comunita` open source si sta attivando per rendere questo aggeggino qualcosa di utile.

La prima notizia che vi voglio dare oggi e` che dal sito del progetto e` possibile scaricare un port su ARM di Archlinux creato dagli sviluppatori della distribuzione (quindi si tratta di un port ufficiale) appositamente per Raspberry PI. Il download vi fara` ottenere direttamente un’immagine per schede SD.

La seconda notizia e` che l’italiano Marco Alici ha creato un case per Raspberry e ne sta aspettando il prototipo. Potete trovare tutti i dettagli e seguire gli aggiornamenti sul suo blog.

Molto bene, c’e` parecchia carne al fuoco. Direi che l’attesa per l’effettiva disponibilita` dell’aggegino sale di giorno in giorno.

Advertisements

Un commento su “Build di Archlinux per Raspberry PI e case made in Italy

  1. […] paio di anni fa avevo parlato del Raspberry Pi (QUI e QUI), un minicomputer con architettura ARM. Finalmente tra poco sarà nelle mie […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: