2 commenti

Come comprare e vendere online evitando le truffe – Parte 2

Clicca QUA per leggere la prima parte.

Eccoci arrivati alla seconda parte del nostro viaggio alla scoperta del commercio online. Oggi parliamo dei siti di e-commerce tout court avendo analizzato nella prima parte i rischi delle piattaforme di annunci o di aste.

Cos’è un sito di e-commerce? Che differenza c’è da eBay?

Sono siti internet dove venditori oppure negozi vendono materiale. La differenza da eBay è che non è una piattaforma aperta ai privati, ma chi attiva un sito del genere dovrebbe avere partita IVA, licenza, ed essere un negoziante con tutti i crismi. Tenete a mente la partita IVA perché ne parleremo più avanti. Non è vero il contrario, visto che la piattaforma eBay permette anche ai venditori professionali di aprire un profilo e addirittura un “negozio eBay”, quindi non è raro trovare inserzioni pubblicate da chi vende per mestiere. Qualche esempio di sito di e-commerce? Prendete i vari siti internet delle famose catene di elettronica, oppure lo store online di Apple, Fnac, MediaWorld. Ma questi sono solamente i più grandi e famosi, ne esistono di tutti i tipi e di tutte le “dimensioni”.

Come riconosco un sito affidabile da un sito-truffa?

Anche qua non ci sono regole ferree, bisogna affidarsi al buonsenso e al proprio “fiuto”. All’occorrenza al “fiuto” di qualche amico, se non ci fidiamo del nostro. Cerchiamo di capire se qualche nostro amico ha già fatto acquisti presso quel sito e chiediamogli come si è trovato. Cerchiamo con Google il nome del sito e vediamo se qualcuno si lamenta di transazioni non andate a buon fine o truffe. Se il negoziante è un vero negoziante deve avere una partita IVA e questa deve essere per legge riportata in calce a ogni pagina del sito. I siti “come si deve” permettono il pagamento con le carte di credito dei maggiori circuiti (VISA, Mastercard) diffidiamo se gli unici metodi di pagamento sono cose come ricariche PostePay oppure MoneyGram e non viene data la possibilità di pagare con carta di credito.

Babbo Natale continua a non esistere

Giriamo alla larga se vengono proposti prodotti costosi a prezzi notevolmente più bassi di quelli praticati dal resto del mercato. Nessuno regala niente in questo mondo e spesso ci si può far prendere dall’euforia di “fare l’affare”. Mi spiace essere così crudele: non farete l’affare e vi ruberanno i soldi.

Controlliamo il sito

Un altro controllo che possiamo fare sul sito internet e tramite servizi come http://www.whois.net che ci danno un sacco di informazioni su chi, quando, come e perché ha registrato quel dominio per il sito internet. Cerchiamo il nome dell’intestatario su Google e cerchiamo di capire se qualcuno lo accusa di truffe, guardiamo da quanto è stato registrato il dominio: di solito i siti-truffa vengono messi in piedi in fretta e furia per sparire nel nulla appena vengono fuori le prime magagne con i clienti. Va da sé se un sito attivo nel settore da anni sarà più affidabile di uno che è stato messo in piedi l’altro ieri!

Conclusioni

Spero di non avervi fatto passare la voglia di comprare online! Cercando per bene si riescono a fare ottimi affari, ovviamente ci vuole un po’ di attenzione e in questi miei articoli ho cercato di darvi i consigli che sono stati a me oppure che vi do io estrapolandoli dalla mia esperienza.

Annunci

2 commenti su “Come comprare e vendere online evitando le truffe – Parte 2

  1. […] Mac OS X ← Prima Beta di Google Chrome per Android Come comprare e vendere online evitando le truffe – Parte 2 → […]

  2. aggiungerei anche che spesso i negozi online “seri” hanno anche un recapito telefonico: un colpo di telefono e una chiaccherata a voce, anche solo per confermare quello che si è visto online non guasta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: