Lascia un commento

Abilitare il multitouch del nostro portatile su Fedora 16

Molti di voi si saranno accorti che sulla nuova Fedora 16 (ma anche su quelle precedenti) al momento dell’installazione non è abilitato il multitouch del trackpad del nostro portatile di ultima generazione (in realtà anche su portatili non così nuovissimi, a volte, c’è un trackpad multitouch).

Come risolvere? Realmente su una delle distribuzioni più avanzate non viene automaticamente riconosciuto il multitouch? No. In realtà c’è e funziona, bisogna solamente abilitarlo.

Dobbiamo andare nelle “impostazioni di sistema”, cliccare su “mouse e touchpad” e scegliere la scheda “touchpad”, dopodiché abilitare le opzioni che ci interessano.

Vi posto un’immagine di come ho impostato io le mie opzioni, giusto per darvi un’idea:

Nota:

Queste istruzioni valgono per Fedora con GNOME3. Se usate altri ambienti grafici dovrete cercare altre risorse. Se usate LXDE, per esempio, potete cliccare QUA.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: