1 Commento

Secondo Apple Store a Torino. Stavolta in centro.

Leggo ieri su LaStampa.it che presto (entro fine anno) verrà inaugurato il secondo Apple Store di Torino. Per la cronaca, il primo è quello del centro commerciale Le Gru di Grugliasco. La “notizia” sta nel fatto che sarà il primo store in Italia a essere aperto in centro città e non in un centro commerciale di periferia.

Dopo aver dato la notizia il giornalista di lancia in una riflessione sul fatto che il salotto di Torino sta diventando preda delle catene di vestiti a basso costo e tecnologia, piuttosto che regno dell’alta moda come era un tempo.

Cartier chiude, Apple apre. Fnac è rigogliosa, Swatch rinnova. Si da la colpa agli affitti troppo alti (Apple pagherà 50mila euro al mese, Cartier ne pagava 30mila) che i guadagni non riescono più a pagare.

Lo si vuole far passare come un “fallimento”, un qualcosa che non doveva capitare, ma io dico bene così. Non so perché, ma alla fine preferisco le grandi catene a una boutique di un grande stilista. Che poi la filosofia è la stessa. Solo che oggi la gente non regala il collier, ma uno smartphone.

Voi che ne pensate?

Advertisements

Un commento su “Secondo Apple Store a Torino. Stavolta in centro.

  1. Andiamo a distribuire CD di Ubuntu con sopra scritto “MacOS XI” :-P ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: