2 commenti

Stampante Lexmark X1190 su Ubuntu 10.04 “Lucid Lynx” con drivers per Z600

Sono di nuovo qui a parlarvi di una Lexmark, stampanti che non godono di un grandissimo supporto per Linux (nonostante, come già detto ieri, alcuni dei loro modelli di fregino del “pinguino” sulla scatola, cosa che invoglia l’utente Linux a comprare un prodotto che poi, anche se i drivers effettivamente sono disponibili, non riuscirà a installare se non con una dose di malizia informatica che non tutti possono vantare) oggi è il modello X1190.

Giusto per mettere le cose in chiaro: non sono pagato dalla Lexmark per scrivere queste guide per i loro utenti Linux, semplicemente ieri ho aiutato una persona a installare e configurare la sua S305 e questa persona mi ha regalato la sua vecchia X1190 che è una sostituta più che perfetta per la mia vecchia Epson che oramai decideva autonomamente se stampare i documenti, senza contare che la Lexmark in questione è una all-in-one che funge anche da scanner, che sostituisce il vecchio Epson di mio padre che si rifuta di funzionare su Linux (ma non da sempre, solo da qualche mese a questa parte, ha deciso che non gli piaccio più, si vede).

Ma ora veniamo a noi. Per far funzionare questo aggeggio abbiamo bisogno di procurarci la libreria libstc++5: chi utilizza rilasci di Ubuntu precedenti o uguali a Jaunty la trova nei repository, ma noi stiamo parlando del rilascio corrente, Lucid Lynx, quindi la andiamo a scaricare a mano da QUI.

Facciamo una piccola precisazione, a questo punto. Nelle versioni più recenti di Ubuntu è presente la libreria libstc++6 che però, pur essendo una versione evoluta di libstc++5 non fa funzionare il nostro driver, anzi, non riusciremmo nemmeno a installarlo in quanto libstc++5 è richiesta espressamente come dipendenza.

Ora andiamo a recuperare il driver per la stampante Lexmark Z600, poichè non sono stati rilasciati drivers specifici per la X1190, che fanno funzionare su Linux, oltre alla Z600, anche moltissime altre Lexmark “di quell’epoca lì”. Recuperiamo il pacchetto da QUI.

Ora installiamo entrambi i pacchetti aprendo un terminale, spostandoci prima nella cartella dove li abbiamo salvati (se siamo furbi li abbiamo salvati nella stessa cartella) e dando il comando:

sudo dpkg -i *.deb

prima di dare questo comando, controllate di non avere nella cartella pacchetti .deb che non volete installare nel vostro sistema, in caso contrario date due volte distinte il comando mettendo al posto dell’* il nome del pacchetto della libreria la prima volta e del pacchetto del driver la seconda.

Detto ciò configuriamo la nostra stampante come più ci pare usando l’interfaccia grafica di Ubuntu (Sistema → Amministrazione → Stampa: impostiamo le preferenze della stamptante in modo che usi i drivers per la Z600, ovviamente) oppure l’interfaccia web di CUPS.

Un’ultima nota: lo scanner funziona benissimo con Simple Scan senza installare alcun driver.

Annunci

2 commenti su “Stampante Lexmark X1190 su Ubuntu 10.04 “Lucid Lynx” con drivers per Z600

  1. […] dalla 10.04 “Lucid Lynx” alla 10.10 “Maverick Meerkat”, Nokia 5230 – Recensione, Stampante Lexmark X1190 su Ubuntu 10.04 “Lucid Lynx” con drivers per Z600, Stampante Lexmark Impact S305 su Ubuntu 10.04 Lucid Lynx, Usare la chiavetta internet Onda […]

  2. […] Stampante Lexmark X1190 su Ubuntu 10.04 “Lucid Lynx” con drivers per Z600 […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: