Lascia un commento

Nuovo MacBook Air con schermo da 11.6 pollici, netbook o mini-notebook?

In rete si leggono rumors sulla prossima generazione di Macbook Air, linea che dovrebbe contenere un modello con schermo da 11.6 pollici. Detta così si potrebbe immaginare che Apple voglia entrare nel mercato dei netbook, ma in realtà questi nuovi computer sarebbero equipaggiati con i processori della linea Intel Core i. Quindi niente basso costo, ma prestazioni elevate (come penso anche il prezzo).

Prima di conoscere le intenzioni di Apple sui processori da utilizzare per il nuovo Air, avevo provato a immaginare cosa sarebbe potuto succesere se avessero deciso di montare su questo pc un processore Atom e di tenere, di conseguenza, un prezzo basso. Contando che i netbook da 12 pollici Asus costano intorno ai 500 euro, penso che non sarebbe stato uno scandalo vedere un 11.6 pollici di Apple, con processore Atom, costarne 600. È verissimo che allo stesso prezzo di comprano dei notebook con uno schermo “intero” (intendo uno schermo da 15 pollici in su), ma chi ha esigenze di mobilità facilmente rinuncia alla diagonale dello schermo pur di non doversi portare un mattone nella borsa tutto il giorno e chi è fanatico del marchio con la mela facilmente rinuncia a risparmiare qualche soldo pur di avere sempre con sè il proprio computer Apple.

Ma allora perchè anche Apple non esce sul mercato con un netbook dal prezzo aggressivo, anche con una dotazione un po’ più scarsa a livello hardware?

Cerco di dare una risposta alla domanda, che si basa soprattutto su considerazioni sociali, più che tecniche.

Apple sta vivendo in questo momento un periodo di forte espansione, è inserita in duversi ambiti del mercato tecnologico e vende prodotti di qualità medio-alta a un prezzo notevolmente più alto dei concorrenti. Spesso chi sceglie prodotti del marchio della mela non lo fa perchè cerca quella particolare soluzione tecnica, ma lo fa per sentito dire (l’amico che consiglia Apple perchè “non ci sono virus” piuttosto che altre situazioni in cui una persona poco esperta si affida al parere altrui) oppure perchè con l’iPhone “si è un figo”, purtroppo sempre più per fanatismo.

Se facessero scendere il prezzo dei propri prodotti, adeguandosi ai concorrenti, perderebbero l’appeal che un prodotto costoso ha nel mondo occidentale, quello del poterlo ostentare e sentirsi così migliori o almeno adeguati agli altri. Se tutti potessero permettersi facilmente un prodotto con la mela non ci sarebbero più persone che lo comprano per sentirsi superiori agli altri e la scelta verrebbe effettuata facendo un mero confronto tecnico, terreno rischioso perchè, pur avendo le spalle larghe, Apple non può permettersi di giocare in un campo in cui pochi sanno veramente quello che dicono. Ora invece siamo in una situazione in cui le questioni tecniche vengono esposte a supporto della tesi: “Voglio comprare Apple”. Decisione presa in partenza per motivi che a rigor di logica sono poco solidi (perchè dovrei sentirmi più “figo” ad avere un certo pc piuttosto che un altro? In fondo mi serve per lavorare (studiare, giocare, mettete qui qualsiasi cosa volete), va bene qualsiasi macchina in grado di svolgere egregiamente i compiti che gli assegno, no?), e lo sappiamo bene, ma che sono la spinta principale per scegliere il prodotto da acquistare.

Ora Apple è in una situazione di dominio psicologico in cui se possiedi Apple sei uno giusto, se no sei un perdente. Secondo me non ci rinuncierà tanto facilmente. E produrre un “vero” netbook significherebbe rinunciarci. Per questi motivi questo nuovo MacBook Air da 11.6 pollici costerà un sacco di soldi. E ci saranno un sacco di persone pronte a mettersi in coda per spenderli. Ed essere più belli del vicino di casa, o del compagno di università, o del collega di lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: