Lascia un commento

I motori di ricerca capiscono l'italiano!

Ma gli italiani lo sanno scrivere?

Ieri ero in sala d’aspetto dal medico (nulla di grave, solo un controllo di routine! :D) e ho letto su un vecchio numero de “L’Espresso” un’intervista a uno degli sviluppatori italiani di Bing, il neonato motore di ricerca di casa Microsoft.

Questo signore in realta` lavora allo sviluppo di un algoritmo, che verra` sempre piu` integrato in Bing, al tempo dell’articolo era attivo solo parzialmente nella sola lingua inglese, e sara` in grado di interpretare il contesto delle parole inserite nel campo di ricerca dall’utente e di trovare sul web i risultati piu` adatti.

Quindi niente piu` risultati che non combaciano con le nostre richieste perche` cerchiamo parole che hanno diverse interpretazioni (ad esempio se noi cerchiamo “hit” nel senso di “colpo” avremmo *sicuramente* risultati che ci mandano alle ultime classifiche delle hit musicali). Insomma, questo motore di ricerca capira` anche la sintassi della lingua, fantastico!

Ma gli italiani sanno ancora l’italiano? Questi geni della Microsoft insegneranno al loro motore tutte le espressioni da sms che migliaia (inteso come milioni) di utenti del web utilizzano sperando di risparmiare tempo e invece ne fanno perdere a me per interpretare cosa diavolo hanno scritto (ultimamente ho adottato la politica che roba del genere non la leggo piu` e cambio pagina web)? Addirittura negli ultimi tempi trovo sempre piu` “e`” senza accento e forme del verbo “avere” senza la “h”.

Viene spontanea la domanda se questo mitico algoritmo, che vuole essere la base del primo motore di ricerca del cosi` tanto atteso “web semantico”, sara` capace di interpretare anche la “sgrammatica” delle persone.

Viene anche spontanea la curiosita` di sapere a quante persone tra quelle con cui ci rapportiamo tutti i giorni andrebbe ritirata la licenza elementare (e, di conseguenza, tutti i titoli di studio successivi ad essa).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: