Lascia un commento

Perchè passare da Windows a GNU/Linux (secondo me)

Chi mi conosce sa bene che io da tempo non utilizzo più i sistemi operativi targati Microsoft. Molti si chiederanno il perché. Ecco la risposta.

GNU/Linux è un sistema operativo open-source. Il che significa che il codice sorgente è consultabile (e modificabile) da chiunque. Molti di voi sentendomi dire questo obiettano: “Ma a me non interessa. Tanto io non sono capace.”. Benissimo. Ma qualcun altro sì. E perchè tu non dovresti, nel futuro, voler imparare a leggere, modificare o creare del codice? Quando usiamo programmi proprietari sappiamo *cosa* fanno, ma non ci è dato sapere *come* lo fanno. Invece se possiamo leggere il codice non c’è scampo per nessuno. Se i creatori del programma open-source volessero farci qualche scherzetto verrebbero subito scoperti da chi sa interpretare il codice sorgente, quindi non c’è via di scampo per i mascalzoni. Inoltre chiunque può collaborare alla stesura e al miglioramento del software. E se due teste sono meglio di una, molte teste sono meglio di due ed otterremo così dei programmi migliori.

Proprio per la sua natura open-source, GNU/Linux utilizza formati liberi dei documenti che avranno per sempre la possibilità di essere letti. Invece con i formati proprietari i vecchi formati rimangono in vita finchè il proprietario lo decide e se in un futuro l’azienda decidesse che un certo tipo di formato non deve più essere supportato dal suo sfotware? Quanti documenti perderemmo?

Inoltre c’è un’ampia scelta di applicazioni per fare qualunque cosa. Non c’è *un* programma che svolge *un* compito, ma, normalmente, ci sono *molti* programmi che sanno fare una o più cose. Quindi l’utente può scegliere quello che più gli piace o quello che secondo lui rende di più o che è più adatto alle proprie esigenze.

Le distribuzioni (le *versioni* di GNU/Linux si chiamano *distribuzioni*) di norma richiedono meno potenza di calcolo dei sistemi Windows. Il che significa che il mio sistema, a parità di hardware, sarà più reattivo e veloce. In più per passare da una versione di Windows a quella successiva quasi sicuramente dovrò acquistare del nuovo hardware per sostituire quello che secondo Microsoft è diventato obsoleto, anche se è ancora perfettamente funzionante. Invece con i sistemi GNU/Linux se ho installato una versione di una distribuzione di sicuro potrò installare anche la successiva e anche quella dopo ancora. Senza comperare un nuovo computer. Senza contare che ci sono distribuzioni pensate appositamente per funzionare egregiamente su macchine datate (e anche parecchio!) dando la possibilità di recuperare del materiale altrimenti destinato alla discarica.

Sicurezza. Questo è un argomento vastissimo, ma in generale i sistemi GNU/Linux sono molto più sicuri di Windows proprio per come sono costuiti e pensati. Non ci sarà mai il sistema sicuro al 100%, non mi stancherò mai di ripeterlo, ma con il pinguino abbiamo un’arma in più.

È gratis. Ebbene sì. Non si paga una lira. Ovviamente per avere servizi professionali dovremo comunque pagare, ma pagheremo un contratto di assistenza, non il semplice fatto di avere e usare il software. Se non faccio un uso professionale del PC, ho tutto il software che mi serve a costo 0. Zero. ZERO. Perchè le amministrazioni devono obbligare i cittadini a comperare software proprietario per leggere dei documenti pubblici? Perchè nelle scuole bisogna insegnare a usare Microsoft Windows obbligando gli studenti (e di conseguenza, nella maggior parte dei casi, le famiglie) a spendere soldi per fare i compiti di scuola? O, peggio ancora, a entrare nell’illegalità (come succede in molti casi) usando copie non pagate di Windows?

Spero che questo articolo serva a farvi ragionare su certi argomenti che potrebbero sembrare semplici prese di posizone ideologiche, ma che in realtà segnano in modo pesante la mia e la vostra vita di tutti i giorni. Il software libero è *meglio*, * sempre*.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: