12 commenti

Come recuperare, usando Ubuntu, dati cancellati per errore: Photorec

A chiunque, avendo a che fare con supporti di memorizzazione digitali, sarà capitato almeno una volta di cancellare per errore qualche file. Sia colpa della nostra sbadataggine oppure per “orrori” del sistema operativo oppure di qualche software. Quando i files persi sono 3,4 Gb di fotografie rode parecchio. Quando quei 3,4 Gb di fotografie sono state scattate allo stadio mentre capitava QUESTO rode ancora di più.

In questa guida, quindi, cercherò di condividere con voi l’esperienza maturata cercando di recuperare le mie amate fotografie (per inciso, sono riuscito a recuperare ogni singolo file e tra qualche giorno vedrete pubblicati gli scatti sul mio ALTRO BLOG).

Fase 1: Niente panico!

È molto, molto, importante non farsi prendere dal panico. Abbiamo già fatto abbastanza danni cancellando dei documenti importanti senza farne una (o due) copie di sicurezza, non facciamone altri tentando di “fare qualcosa a caso” presi dallo sconforto o dall’agitazione. Piuttosto spegnete il computer e fatevi una passeggiata, prendete una boccata d’aria.

Fase 2: Smettete di scrivere!

Un’altro punto fondamentale è l’evitare di scrivere qualsiasi cosa sul supporto da cui sono stati cancellati i dati. Se è un supporto esterno (chiavetta USB, scheda di memoria) non salvateci niente sopra, se invece il “malato” è il disco del vostro pc spegnetelo e riavviatelo con un livecd di una qualsiasi distribuzione linux. Potete scegliere Ubuntu oppure andrà benissimo un livecd di Knoppix che ha il pacchetto per il recupero già installato (su quello di Ubuntu, invece dovermo installarlo da noi, quindi avremo bisogno di una connessione internet funzionante, oppure di un altro modo per ottenere e installare il pacchetto).

Fase 3: Affiliamo le armi

Ok, dopo aver evitato di scrivere qualcosa sul supporto da scansionare presi dal panico del momento possiamo passare ad affilare le nostre armi. Se state usando un livecd con il pacchetto contentente il software che utilzizeremo per il recupero, Photorec, già installato passare alla Fase 4. Se no digitate in un terminale il seguende comando:

sudo apt-get install testdisk

ovviamente se state lavorando su un sistema Ubuntu. Informatevi su che pacchetto dovete installare per trovare Photorec sulla vostra distribuzione preferita.

Fase 4: All’attacco!

Adesso abbiamo tutti gli strumenti: apriamo un terminale e diamo il comando:

sudo photorec /d /backup

e avviamo in questo modo Photorec. Il software ci farà alcune domande su quale debba essere il supporto da scansionare, ovviamente seguiamo la procedura guidata, dovremo dare informazioni su quale sia la partizione che vogliamo analizzare e quale sia il suo file system. Se non conosciamo tali informazioni, chiadiamo aiuto a un nostro amico più esperto in tali faccende è molto importante non sbagliare nemmeno un passaggio per massimizzare la probabilità di recuperare tutti i dati.

Una nota: il comando che ho scritto poco sopra salverà i dati nella cartella home dell’utente in delle sottocartelle che avranno come nome backupqualcosa. Se stiamo usando un livecd dovremmo dare un percorso diverso (tipo un harddisk esterno) per la destinazione dei nostri files recuperati, stesso discorso se staimo analizzando la partizione di disco che ospita la nostra home utente.

A questo punto non ci resta che aspettare che Photorec faccia il proprio lavoro. Possiamo farci un’altra passeggiata ci vorrà un po’ di tempo.

Come vedere il procedimento di per sè non è affatto difficile, bisogna solo fare moltissima attenzione e non sbagliare un colpo. Io ho recuperato tutte le fotografie che avevo perso e anche un sacco di roba che non avrei mai creduto che potesse essere passata dal mio hard disk. Una esercizio utile per quando si hanno un paio d’ore da buttare potrebbe essere quella di fare una prova di recupero con una SD (il mio netbook ci ha messo una 40ina di minuti a scansionare una SD da 4 Gb) in modo da avere le idee già chiare qualora dovesse capitare “il fattaccio”.

About these ads

12 commenti su “Come recuperare, usando Ubuntu, dati cancellati per errore: Photorec

  1. Bellaaaa!!! Non vedo l’ora di vedere le foto :)

  2. scusa la mia ignoranza ma per dare il comando iniziale in modo che salvi tutto su chiavetta qual’e’?devo riprendere delle foto dall’hard disc usando cd live.grazie mille per l’aiuto

  3. [...] Come recuperare, usando Ubuntu, dati cancellati per errore: Photorec [...]

  4. sei un grande , avevo perso la mia tesi di quasi 120 pagine su un usb e ho ritrovato tutto.viva ubuntu !!!!!

  5. Questo tuo articolo mi ha permesso di recuperare foto cancellate per errore da una scheda sd con facilità ed efficacia. Grazie mille!!!

  6. [...] Come recuperare, usando Ubuntu, dati cancellati per errore: Photorec (2011) [...]

  7. salve, a me è capitato che volevo provare ubuntu sul mio notebook e mentre lo installavo dal live cd, ho creato una partizione manualmente nell’intero hard disk di 100 GB (l’hard disk è da 640 GB).. quindi mi ha cancellato windows 7, cosa che non volevo assolutamente che succedesse.. allora, windows 7 era installato nella classica partizione C, solo che tutti i dati, le foto, i video.. li avevo salvato in una seconda partizione D che avevo chiamato archivio, anch’essa credo sia stata eliminata.. non mi interessa molto recuperare windows in se, quello lo reinstallo in un secondo momento, mi interessa però tantissimo recuperare i dati o quantomeno le foto, in pratica il contenuto di quella partizione D (che avevo chiamato archivio).. come posso fare?? mi spieghi in maniera dettagliata cosa devo scaricare? dove trovo il livecd knoppix e come lo faccio partire? grazie in anticipo, sto impazzendo :(

  8. scusate. usando photorec riesco a recuperare le foto ma son ridotte intorno a 20 kb ciascuna. è normale???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 138 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: